Storie

Come nascono le storie di Donne Eccezionali?

Ogni storia di questo blog è uno spaccato di vita vissuta e la protagonista è una donna vera, una donna qualsiasi, la quale ha affrontato le sue “prove” in una maniera eccezionale, ovvero in un modo che può considerarsi un’eccezione rispetto alla regola.

Ogni storia è stata scritta e raccolta da Alessia Maracci a partire da un’intervista in cui quella donna si è aperta e ha parlato di sé e di quello che le è successo senza tabù; anche per questo la maggior parte delle intervistate sceglie l’anonimato, pertanto i nomi riportati nelle storie sono nomi di fantasia.

Come leggere le storie di Donne Eccezionali?

Il corsivo è utilizzato per indicare le parole e le domande di Alessia Maracci, il carattere regolare è invece abbinato alla donna dell’intervista.

Ogni mese viene pubblicata una storia completa, ogni settimana esce un capitolo di quella storia.

Perché leggere le storie di Donne Eccezionali?

Perché ogni storia di vita che viene raccontata con autenticità è un dono che la donna fa a se stessa e alle altre.

Spesso le donne si astengono dal narrarsi, celano in sé il proprio vissuto e mantengono chiuso il rubinetto delle proprie emozioni.

Questo non aiuta nessuno.

Quando una storia viene finalmente raccontata supera le barriere del segreto, della vergogna e della svalutazione, che sono i principali motivi per cui le donne non si raccontano, privandosi così di rileggere e rivalutare quanto è loro accaduto, privandosi della possibilità di andare avanti con la propria vita. Una storia chiusa nel segreto del proprio cuore è una storia stagnante, è un vissuto che non può evolvere e trasformarsi.

Leggere il racconto di vita dell’altra può aiutarti a rileggere anche la tua storia, ti potrà far sentire più capita e meno sola.

Condividere la propria storia con altre donne e ascoltare la loro, ci cura e ci riconnette con la nostra essenza femminile.

Storie di donne eccezionali

Daniela

70 anni compiuti e tanta voglia di sentirsi ancora viva.